Bottega del Mondo Merano

La bottega del mondo di Merano è stata fondata nel 1991 e aperta nel quartiere Steinach, il più antico di Merano.
Dal 1996 la bottega si trova in un cortile subito dietro la porta Venosta. La Bottega del Mondo di Merano è gestita da una cooperativa senza fini di lucro (Onlus) a guida di Klaudia Resch. Scopo della Bottega del Mondo è di rendersi inutile: „Se un giorno potremo comprare solo prodotti del commercio equo e solidale in tutti i negozi, non servirà più la bottega“, è la tesi di una volontaria. In bottega ci lavorano due collaboratrici part time: Ulli Kienzl è la responsabile del negozio, Rosmarie Ennemoser la sua mano destra. Ma il successo del commercio equo si fonde non per ultimo sulle numerose volontarie e sui tanti volonatri attivi in bottega.
In bottega offriamo esclusivamente prodotti di qualità del commercio equo (alimentari, artigiananto di vario tipo, idee regalo, abbigliamento) accompagnato dai suggerimenti validi di chi lavora nel negozio e dalla utile informazione sulle particolarità del commercio equo. Questo però avviene anche al di fuori della bottega. Siamo presenti spesso a delle manifestazioni (p. e. Festival di Emergency) con il nostro stand di vendita e di informazione. Inoltre organizziamo noi stesse diverse iniziative collaborando con altre organizzazioni. Nel 2016 abbiamo festeggiato i nostri primi 25 anni.

Adresse

  • Bottega del Mondo Merano
    Via Verdi, 2; Porta Venosta
    39012 Merano

    Orari d'apertura
    9-12.30 e 15-18.30
    Sabato: 9 - 12.30
    Durante le ferie scolastiche estive
    9-12.30 e 15.30-19
  • +39 0473211501

  • welt.bottega@gmail.com